Finestre in PVC e Risparmio Energetico: Ecco i Dati

Lo sviluppo tecnologico nell’ambito della realizzazione di infissi ha fatto passi da gigante negli ultimi anni, permettendoci oggi di realizzare grazie al PVC e ai vetri stratificati bassoemissivi infissi di elevata qualità, esteticamente gradevoli, economici ed estremamente efficaci nell’isolamento termico ed acustico degli ambienti.

In questo articolo proponiamo un grafico che mostra il risparmio annuo realizzabile con la sostituzione dei vecchi infissi.

La simulazione è stata fatta con il programma Docet, creato e diffuso dall’ENEA ed estremamente preciso ed efficace nel calcolo dei parametri di dispersione energetica.

L’appartamento usato per la simulazione si trova a Roma, al 3° di 5 piani, misura 10x10 Mq, esposto per 10m su tutti i punti cardinali. Altezza media interpiano: 3m.

Impronta dell’appartamento 100mq, superficie utile 85mq.

Muratura in Mattoni spessore 0.3 m.

Edifici da 4 piani sui 3 lati: N, E, S. Spazio libero ad Ovest.

Le finestre occupano il 30% della superficie di ciascuna parete.

Si presume che la casa sia riscaldata con caldaia a Gas Metano con efficienza del 90%.

Ecco i dati della simulazione:

Questa casa, avendo installati gli infissi in PVC Axen con un Uw pari a 1.4 (profilo 2D Design, vetrocamera 4/15/4 bassoemissivo ARGON), necessita di una spesa energetica media di 413KWh/mq che, tradotta in denaro, equivale a 1731,66 € l’anno (Barra Gialla).

DATI IN €/anno

I dati relativi alla stessa casa invece, con infissi risalenti a periodi differenti (anno costruzione della Casa: 1950) (Barre Rosse).

  • 1955 - infissi in metallo, vetro singolo: il valore Uw degli infissi è mediamente di 5.7 W/m^2K, il costo energetico richiesto per scaldare questa casa oggi è di 780 Kwh/mq, pari a 3270,44€ di spesa annua per il riscaldamento.
  • 1965 - infissi in legno, vetro singolo: il valore Uw degli infissi è mediamente di 4.8 W/m^2K, il costo energetico richiesto per scaldare questa casa oggi è di 710,2 Kwh/mq, pari a 2977,78€ di spesa annua per il riscaldamento.
  • 1980 - infissi in alluminio (giunto aperto), vetro singolo: il valore Uw degli infissi è mediamente di 3.6 W/m^2K, il costo energetico richiesto per scaldare questa casa oggi è di 621 Kwh/mq, pari a 2603,77€ di spesa annua per il riscaldamento.
  • 1990 - infissi in Alluminio (taglio termico), doppio vetro: il valore Uw degli infissi è mediamente di 3.0 W/m^2K, il costo energetico richiesto per scaldare questa casa oggi è di 570 Kwh/mq, pari a 2389,44€ di spesa annua per il riscaldamento.

Questo significa che cambiare oggi le proprie finestre significa poter risparmiare, oltre al 55% di detrazione fiscale, centinaia di Euro ogni anno per il riscaldamento, senza contare il risparmio per il condizionamento estivo!

FAI UN PREVENTIVO PER LE TUE NUOVE FINESTRE E CALCOLA QUANTO PUOI RISPARMIARE

DATI IN Kwh/mq